I Jamboree nella storia

Secondo l’intuizione del fondatore dello scautismo Baden Powell, ogni quattro anni, a partire dal 1920, rappresentanti degli scout di tutto il mondo si riuniscono in un evento di fraternità internazionale: il Jamboree. 147 nazioni. 33.000 partecipanti.

Quando?

Il 23° Jamboree si svolgerà dal 28 luglio al 8 agosto 2015.

Numeri

Il contingente degli scout italiani AGESCI e CNGEI sarà formato da mille partecipanti.

Dove?

In Giappone. Kirara-hama è un’area che è stata strappata al mare a Yamaguchi City, quasi 930 km a sud di Tokyo. Essere dall’altra parte del mondo sarà una grande occasione per raccontare lo scautismo italiano, la nostra cultura e condividere valori forti e comuni.

Motto

Il motto è: “WA: a Spirit of Unity – uno Spirito d’Unità”. È scritto in carattere Kanji (WA) ed ha al suo interno più significati: unità, armonia, cooperazione, amicizia e pace. WA rappresenta il Giappone e la sua cultura.

Due proposte interessanti nell’ambito del Jamboree da non perdere

Join in Jamboree

chi vuole vivere lo spirito e il programma del Jamboree anche rimanendo a casa, può farlo!

Sharing Peace

Ricordare il 70° anniversario dello scoppio della bomba atomica su Hiroshima e Nagasaki.

Canzone Contingente Jamboree

I Jamboree nella storia

1920 Olympia (Londra) – Inghilterra Nazioni presenti 33 – Partecipanti 8.000
1924 Ermelunden – Danimarca Nazioni presenti 34 – Partecipanti 5.000
1929 Arrowe Park – Inghilterra Nazioni presenti 42 – Partecipanti 50.000
1933 Gödöllö – Ungheria Nazioni presenti 48 – Partecipanti 26.231
1937 Vogelenzang – Olanda Nazioni presenti 51 – Partecipanti 27.000
1947 Moisson – Francia (Jamboree della Pace) Nazioni presenti 70 – Partecipanti 25.000
1951 Bad Ischl – Austria Nazioni presenti 61 – Partecipanti 13.000
1955 Niagara on the Lake – Canada Nazioni presenti 71 – Partecipanti 12.000
1957 Sutton Park – Inghilterra (Jamboree del giubileo) Nazioni presenti 87 – Partecipanti 34.000
1959 Makiling – Filippine Nazioni presenti 44 – Partecipanti 12.000
1963 Maratona – Grecia Nazioni presenti 89 – Partecipanti 12.000
1967 Farragut State Park – Idaho (USA) Nazioni presenti 105 – Partecipanti 12.000
1971 Asagiri Heights – Giappone Nazioni presenti 87 – Partecipanti 24.000
1975 Lillehammer – Norvegia Nazioni presenti 91 – Partecipanti 17.000
1983 Kananaskis – Alberta (Canada) Nazioni presenti 106 – Partecipanti 15.000
1987/’88 Cataract Scout Park – Australia Nazioni presenti 85 – Partecipanti 15.000
1991 Mt. Sorak National Park – Corea Nazioni presenti 127 – Partecipanti 27.000
1995 Dronten – Olanda Nazioni presenti 160 – Partecipanti 26.000
1988/’99 Picarquin – Cile Nazioni presenti 157 – Partecipanti 31.000
2002/’03 Sattahip – Thailandia Nazioni presenti 158 – Partecipanti 30.000
2007 Hylands Park, Chelmsford – Gran Bretagna Partecipanti 40.000
2011 Rinkaby – Svezia Partecipanti 40.000

La Federazione Italiana dello Scautismo (FIS) riunisce nello spirito della Legge e della Promessa scout le associazioni riconosciute in Italia, CNGEI e AGESCI, che adottano il metodo educativo scout. La FIS che conta oltre 190.000 scout, aderisce alla Associazione Mondiale delle Guide e delle Esploratrici (WAGGGS) e all’Organizzazione Mondiale del Movimento Scout (WOSM). Le Associazioni federate nella FIS si riconoscono in un impegno educativo comune nei confronti dei giovani italiani, pur conservando la propria piena autonomia.