12-13 settembre 2015: Convegno sulla FIS del domani

Una sfida all’apparenza complicata: far incontrare insieme Consiglio Nazionale CNGEI (esteso ai responsabili della Formazione e dei Programmi), Comitato Nazionale AGESCI (esteso ai rappresentanti di Branche e Metodo), Comitato Federale, e mettersi lì a pensare se la FIS può essere diversa, migliorare, crescere.

Nel concreto, è stato piuttosto facile. è bastato vedere gli obiettivi che abbiamo in comune, disporsi a pensare che le differenze sono un valore e provare a mettere insieme queste cose. E in due giorni tante cose si possono mettere insieme.

Piccole cose, semplici, non cambiamenti epocali, ma che danno l’idea che la FIS ha davanti a sé ancora tante e avventurose sfide.

A presto, a incontrarci di nuovo.

Rispondi