Un nuovo paradigma educativo è possibile?

Un nuovo paradigma educativo è possibile?

Questo è il titolo del convegno organizzato dalla Federazione Italiana dello Scautismo sul tema dell’educazione non formale, che si terrà a Roma il 20 gennaio prossimo.

Il punto di vista della Federazione Italiana dello Scautismo è espresso dal documento “Ask the Boy: un’educazione integrata per un nuovo paradigma di cittadinanza”.

Saranno presenti:

– la Ministra dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Senatrice Valeria Fedeli

– il Sottosegretario al Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, Onorevole Luigi Bobba

– Chip Veerle Haverhals, membro del Comitato europeo dello Scautismo

– il Dott. Giovanni Di Cola, dell’ILO, Organizzazione Internazionale del Lavoro

– il Dott. Eduard Vallory, direttore del programma Escola Nova 21

Si confrontano i dirigenti di AGESCI e CNGEI ed i rappresentanti di molte associazioni impegnate nell’educazione non formale.

Scarica la locandina dell’evento.

Rispondi