Pronti a partire!

partire
Finalmente ci siamo, il nostro Viaggio sta davvero per iniziare. Abbiamo aspettato a lungo vedendo scorrere anni, mesi, giorni ed ora… Siamo qui a contare le ore. Abbiamo preparato questa esperienza nei minimi dettagli e non possiamo che essere pronti a partire. Dovremo stare molte ore in aereo, bus, macchina o altro ma non importa perché questo è il nostro momento e dobbiamo viverne ogni istante a pieno, coscienti della fortuna che abbiamo partecipando al sogno di ogni scout, il Jamboree. Il sogno ora diventa realtà, stiamo per atterrare in Giappone ed incontrare il Mondo. Prima avremo modo di andare alla scoperta di questo favoloso paese durante la HoHo per le unità (che emozione pensare di vivere per 2/3 giorni da “veri” giapponesi) e la visita di Kyoto per gli IST.  E poi arriveremo a Kirara-Hama, il campo del Jamboree, e verremo “presi” dallo Spirito di Unità: 32.300 partecipanti da 144 paesi insieme per gridare al mondo intero che la pace, l’accoglienza e la fratellanza sono possibili e che i giovani possono e devono essere protagonisti del cambiamento. Lo dimostreremo non solo con le parole ma con i fatti: giocando, ridendo, mangiando, imparando insieme. Come faremo a un normale campo… Solo un po’ più grande! Faremo tutto questo anche in collegamento con chi resta casa e a cui chiediamo di unirsi a noi il 6 Agosto con Sharing peace / Condividere la pace per un momento di riflessione ed impegno congiunti anche se distanti migliaia di chilometri. E poi si tornerà a casa, carichi di ricordi e avventure da raccontare ma anche un’importante missione: riportare quanto appreso e vissuto nei nostri gruppi e città. Portare lo Spirito di Unità a casa e contagiare tutti! Impegnarsi per rendere il nostro paese e la nostra società sempre più simile ad un Jamboree: dove tutti si ascoltano e si aiutano, dove ogni cultura è accettata e ben voluta, in cui i giovani sono protagonisti davvero nel presente e non in un indeterminato futuro. Un utopia che diventa realtà. Noi vivremo tutto questo e molto di più fra pochi giorni, con l’orgoglio di essere italiani e la voglia di costruire un mondo migliore per tutti i popoli del mondo.
È giunta l’ora, è giunto il momento di essere protagonisti!
Buon Viaggio, ci vediamo in Giappone.
 
Il Capo Contingete FIS Nicolò
e il vostro Staff di Contingente